Get a site

Home - Messaggi - Maestri - Autori - Arcana Arcanorum - Corpus Magiae - Biblioteca - Dossier - Napoli - ReligioniLuoghiVitriol - Miscellanea - Filmati

 

 

ricerche a cura del dott. Luigi Braco


Luciano Luisi, Napoli 1935 - Napoli 2005, figlio di Mariano preside di scuola media, scrittore e direttore dei giornali: “Il professionista italiano”, “La Forgia”, e di Maria Luisi Cortese poetessa napoletana. Luciano Luisi é stato uno scrittore, musicista, pittore, critico d’arte e antroposofo. In qualità di critico d’arte ha operato al teatro S. Carlo di Napoli per i periodici “L’Idea”, diretto da Eugenio Centolo e “Partenope”, diretto da Ciro Gilardi. Come poeta dell’Antroposofia ha trasfuso nelle sue opere il senso magico della “vita vera”. Per circa trent’anni ha tenuto conferenze a tema antroposofico.

 

Opere Poetiche

“Il Volto Magico”, poesie sui temi della via iniziatica.
“Iside ed Osiride”, poesie di ispirazione antroposofica.
“Il Sentiero Segreto”, rappresentazione teatrale dedicata al tema del “Sacro Amore”.
“Armonie d’Amore”, prose poetiche e poesie a sfondo esoterico.
“Il Fiore Invisibile”, fiaba teatrale realizzata scenicamente secondo i canoni dell’euritmia Steineriana.
“Lesly nel regno delle Silfidi, lavoro teatrale evocante il regno degli Spiriti di natura.
“La Corona Reale”, postumo.
“Essere Divino”, postumo.

 

"Lungo la via
del nostro Sacro Amore
in questo nuovo tempo
ricongiungendo il logos
all'Iside Sophia
l'Amore illuminato dal Divino
al nostro nome eterno ci riporta.
Un solo nome in due:
L'Unico nome
dell'essere increato
che in noi vive da sempre.
La grandezza del mondo si rivela
come poesia vivente:
immagine di un Regno
senza spazio né tempo
tessuto d'animici colori:
veste di Luce
della sonora Sfera Superiore." Luciano Luisi, da Iside Osiride.

 

Alchimia dell'Amore Celeste

 

Alcune Opere Poetiche

 

 

Opere Teatrali
 

In tali opere sono inserite musiche originali di Luciano Luisi.

“Concerto Romantico”, lavoro teatrale che si fonde con un concerto classico.
“Il Sentiero Segreto”, realizzazione scenica dell’opera in prosa poetica a sfondo esoterico.

 

 


Opere Pittoriche


La sorella Linda Luisi, spentasi nel 2008, é stata una poetessa, i suoi testi sono reperibili in varie antologie e riviste e tra le rassegne dei vincitori di molti premi letterari, alcune di queste sono state anche musicate dal fratello Luciano. Vedasi "Arabeschi", Poesie e racconti di Linda Luisi, Napoli 2005 e "Ombra d'Argento", Arti Grafiche Licenziato, Napoli 2006.


"Nella chiesa
gremita e risplendente
entrò furtivo
un angelo di pietra:
cercava un cuore,
per poter volare.
vide d’intorno
volti senza nome
e freddi simulacri.

Si allontanò piangendo
l’angelo stanco,
in cerca del suo cuore.

Poi nella pace
di un tramonto assorto,
in un umile borgo di montagna
trovò una chiesa
piccola e deserta,
con un raggio di sole sull’altare:
c’era in quel raggio
il cuore che cercava."  Linda Luisi


"Il bimbo stanco
si accostò al giardino,
recinto da pallide mura.
Nel cuore
l’antico sgomento
tremava,
con ali di uccello ferito.
Il bimbo dischiuse i cancelli
del vecchio giardino,
sepolto nel tempo.
Fiori di pietra
ed alberi
velati di silenzio
Gli fermavano i passi.
…Ma poi ci fu l’incanto
del sole
tra foglie accese d’amore
e l’improvvisa, tenera carezza
del glicine materno."  Linda Luisi

 


Ulteriori Informazioni su Luciano Luisi
Riferimenti: www.luisiluciano.it - Alcune opere di Luciano Luisi sono acquistabili on-line sui maggiori rivenditori di libri

 

Home - Messaggi - Maestri - Autori - Arcana Arcanorum - Corpus Magiae - Biblioteca - Dossier - Napoli - ReligioniLuoghiVitriol - Miscellanea - Filmati