Get a site

Home - Messaggi - Maestri - Autori - Arcana Arcanorum - Corpus Magiae - Biblioteca - Dossier - Napoli - ReligioniLuoghiVitriol - Miscellanea - Filmati

 

 

Girolamo Moggia

 

una ricerca a cura di IniziazioneAntica


 

 

Biografia

 

"Girolamo Moggia, nato a Sarzana in provincia di La Spezia nel 1879, deceduto all’età di 75 anni a Lucerna San Giovanni in provincia di Torino nel 1954, per la sua preparazione classica, teologica e filosofica si dedicò all’insegnamento letterario, e per innato misticismo entrò nell’ordine dei Francescani, poi lasciato per divenire Pastore della Chiesa Valdese. Si sposò con donna Luigina ed ebbe cinque figli. Da Vittoria in provincia di Ragusa, ove esercitava la sua missione, dopo il 1918 si trasferì a Corato in provincia di Bari e all’età di 31 anni, dopo aver letto il Commentarium, la rivista edita negli anni 1910-11 a Bari e diretta dal Kremmerz, scrisse al redattore avv. Russo Frattasi, il quale lo mise in diretto contatto con il Maestro. Nel 1926 a 47 anni, consegna al Kremmerz il manoscritto della traduzione del “Chymica Vannus”. Nel 1921, mentre leggeva quest’opera in treno diretto a Bari, conobbe fortuitamente l’allora liceale diciassettenne Vincenzo Verginelli, il quale, incuriosito dal libro, dopo un più approfondito colloquio, si propose entusiasticamente di aiutarlo nella traduzione. In seguito, su richiesta di Kremmerz, si ebbero due traduzioni dello stesso testo: una del Moggia, eseguita sulla copia di Kremmerz e una di Verginelli, sulla copia dell’avv. Borracci, preside dell’Accademia Pitagora a Bari. Nel 1930 all’età di 51 anni fu posto in pensione dalla Chiesa Valdese e si trasferì a Zara, poi a Roma. Nel luglio 1949, pervenuto a conoscenza dell’iniziativa di Benno, della ricostruzione della Miriam, all’età di 70 anni aderì ai suoi proclami." Fonte: “L’Ordine Egizio e la Miriam di Giuliano Kremmerz”, di U.Cisaria. - Autenticità della Foto.

 

 

Opere

 

Traduzione di Vinci Verginelli e Girolamo Moggia del "Chymica Vannus" in appendice: "Commentatio de pharmaco catholico", Bologna, ed. Ibis, 1999.
Traduzione di Girolamo Moggia de "Il filo d'Arianna", Bologna, Libreria editrice Ibis, 2000.

 

 

Home - Messaggi - Maestri - Autori - Arcana Arcanorum - Corpus Magiae - Biblioteca - Dossier - Napoli - ReligioniLuoghiVitriol - Miscellanea - Filmati