Get a site

Home - Messaggi - Maestri - Autori - Arcana Arcanorum - Corpus Magiae - Biblioteca - Dossier - Napoli - ReligioniLuoghiVitriol - Miscellanea - Filmati

 

Pasquale del Pezzo

Duca di Cajanello

 

 ricerche a cura del dott. Luigi Braco

 

Dati Personali

Data di nascita: 02/05/1859

Luogo di nascita: BERLINO (Germania)

Data del decesso: 20/06/1936

Luogo di decesso: NAPOLI

 

Nomina a Senatore

Nomina: 06/10/1919

Relatore: Niccolò Melodia

Convalida: 09/12/1919

Giuramento: 11/12/1919

Annotazioni: Gruppo Senato: liberale democratico, poi unione democratica

 

Marmo posto sulla facciata di Palazzo Pappacoda a Napoli

 

 

 

 

Leggendo il Kremmerz si trova il nome di Pasquale Del Pezzo, indicato come uno studioso della tradizione ermetica. Una tradizione orale vuole che ancora oggi ad alcuni membri dell'elite culturale napoletana venga offerta l'opportunità di entrare nel circolo esterno dell'Ordine Osirideo, tale privilegio spetterebbe, tra gli altri, al rettore dell'università di Napoli e ad alcuni professori implicati in materie affini alla tradizione iniziatica come la cattedra di ebraico, di sanscrito e lingue orientali, o esperti di religione... Sta di fatto che un matematico come il Del Pezzo tenne la seguente relazione: "Il Matriarcato. Conferenza pronunziata l'11 febbraio 1912 al Circolo Filologico di Napoli , Napoli, 1912", un tema che fu molto caro al Domenico Bocchini.

 

Vita

Pasquale Del Pezzo, Duca di Cajanello, il più napoletano dei matematici napoletani, nacque a Berlino (ove il padre era Ministro del Re di Napoli) il 2 maggio 1859 e morì a Napoli il 20 giugno 1936. La sua prima moglie fu la scrittrice svedese A. C. Leffler, sorella del grande matematico G. Mittag-Lefner (1846-1927). Laureatosi a Napoli, nel 1880 in Giurisprudenza e nel 1882 in Matematica, presto conseguì, per concorso, la cattedra di Geometria proiettiva nella Università di Napoli, in cui fu più volte Rettore, Preside di facoltà, ecc. Fu anche (1914-16) Sindaco della città e (dal 1919) Senatore del Regno. La produzione scientifica di Del Pezzo rivela ingegno acuto e penetrante, e il suo nome è ora ricordato soprattutto per le superfici che portano il suo nome, che sono delle superfici aventi come sezioni piane delle curve ellittiche. Tuttavia fu uno dei più notevoli e autorevoli professori dell'Università di Napoli.

 

Onorificenze

Grand'ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Grand'ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro.
Grand'ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Grand'ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 

 

Necrologio: “Rend. Acc. Sci. Napoli”, (4) 8 (1938), pp. 162-167 (G. Gallucci).

 

 

Seconda Biografia da Wikipedia

 

Pasquale Del Pezzo (Berlino, 2 maggio 1859 – Napoli, 20 giugno 1936) è stato un matematico e politico italiano, noto come uno degli esponenti della Scuola italiana di geometria algebrica e per aver dato il proprio nome a un genere di superfici. Studiò all'Università di Napoli con Nicola Trudi e con Ettore Caporali, laureandosi nel 1882. Dal 1884 insegnò all'Università di Napoli e di essa fu anche rettore. Fu anche sindaco di Napoli dal 1914 al 1917 e senatore del Regno.
Massone, nel 1888 fu affilato Maestro alla Loggia "Fede italica" di Napoli, prese poi parte alla scissione del Grande Oriente d'Italia del 24 giugno 1908, che portò alla nascita della Serenissima Gran Loggia d'Italia.
Aveva sposato Anne Charlotte Leffler, autrice di teatro svedese, una delle sorelle del matematico Gösta Mittag-Leffler, sostenitrice, con la sua opera letteraria, dei diritti delle donne, compressi dalle convenzioni sociali. Dall'unione nacque, nel giugno 1892, il loro unico figlio, battezzato Gaetano Gösta Leffler del Pezzo. La donna morì in quello stesso anno, per le conseguenze di un'appendicite. In seguito, Del Pezzo sposò Elin Maria Carlsson.

 

Approfondimento - Articolo in Inglese

 

Bibliografia

 

• Teoria matematica della moneta, Atti del Circolo Univ. A. Genovesi , Napoli, 1881.

•  Sulla curva hessiana, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , 22, 1883, 203.

•  Sui sistemi di coniche, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , 23, 1884, 61.

•  Sulle quadriche ad n -1 dimensioni polari reciproche di se stesse rispetto ad un'altra, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , 24, 1885, 186-192.

•  Sulle quadriche polari reciproche di se stesse rispetto ad un'altra, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , 24, 1885, 164-179.

•  Sulle superficie di ordine n immerse nello spazio di n +1 dimensioni, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , 24, 1885, 212-216.

•  Sulle projezioni di una superficie e di una varietà nello spazio ad n dimensioni, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , 25, 1886, 205-213.

•  Sugli spazii tangenti ad una superficie o ad una varietà immersa in uno spazio a più dimensioni, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , 25, 1886, 176-180.

•  Intorno ad una proprietà fondamentale delle superficie e delle varietà immerse negli spazi a più dimensioni, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (2), 1, 1887, 40-43.

•  Intorno alla rappresentazione del complesso lineare di rette sullo spazio di punti a tre dimensioni, Rend. del Circolo Mat. di Palermo , 1, 1887, 157-164.

•  Sulle superficie dell' n mo ordine immerse nello spazio ad n dimensioni, Rend. del Circolo Mat. di Palermo , 1, 1887, 241-271.

•  Sulle superficie e le varietà degli spazi a più dimensioni le cui sezioni sono curve normali del genere p , Ann di Mat. pura e applicata , (2), 15, 1887, 115-126.

•  Introduzione alla teoria dello spazio rigato (jointly with E. Caporali), in E. Caporali, Scritti geometrici , Pellerano, Napoli, 1888, 270-312.

•  Un teorema sulle superficie razionali dello spazio a 3 dimensioni, Rend. del Circolo Mat. di Palermo , 2, 1888, 84.

•  Estensione di un teorema di Noether, Rend. del Circolo Mat. di Palermo , 2, 1888, 139-144.

•  Equazione di una curva piana del quinto ordine dotata di cinque cuspidi, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (2), 3, 1889, 46.

•  Sui sistemi di curve e di superficie, Rend. del Circolo Mat. di Palermo , 3, 1889, 236-240.

•  Sulle superficie di Riemann relative alle curve algebriche, Rend. del Circolo Mat. di Palermo , 6, 1892, 115-126.

•  Intorno ai punti singolari delle superficie algebriche, Rend. del Circolo Mat. di Palermo , 6, 1892, 139-15.

•  Appunti di geometria ad n dimensioni, Giorn. di mat. , 31, 1893, 1-22.

•  Intorno ai punti singolari delle superficie algebriche, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (2), 7, 1893, 15-21; 45-50.

•  Sui gruppi kleiniani a due variabili, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (2), 7, 1893, 123-137.

•  Equazioni parametriche di un ciclo di una curva piana, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (2), 6, 1893, 45-49.

•  Per difesa , Stockholm, 1894.

•  Commemorazione di Dino Padelletti, Atti dell'Acc. Pontaniana , 25, 1895.

•  Alcuni sistemi omaloidici di quadriche nello spazio a quattro dimensioni, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 1, 1895, 133-139.

•  Le ribellioni della scienza. Discorso inaugurale agli studi della R. Univ. di Napoli, pronunziato il giorno 16 novembre 1895.

•  Una trasformazione cremoniana fra spazi a quattro dimensioni, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 2, 1896, 336-344.

•  Le trasformazioni coniche dello spazio, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 2, 1896, 288-296.

•  Formole e generalità sulla trasformazione cremoniana degli indici 2; 4; 8 fra spazi a quattro dimensioni, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 3, 1897, 33-50.

•  Osservazioni su una memoria del prof. Corrado Segre, Atti dell'Acc. Pontaniana , 27, 1897.

•  Replica ad una nota del prof. Corrado Segre, Atti dell'Acc. Pontaniana , 27, 1897.

•  Contra Segrem, Atti dell'Acc. Pontaniana , 27, 1897.

•  Intorno ad una superficie del sest'ordine con nove rette doppie, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 3, 1897, 196-203.  

•  Rapporto per la memoria inviata per il concorso al premio Tenore riguardante le matematiche in Napoli dal 1792 al 1861, Atti dell'Acc. Pontaniana , 27, 1897.

•  Rapporto sulla memoria del prof. F. Amodeo: “Curve k-gonali di essesima specie”, Rend. della R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 3, 1897, 206-207.

•  Rapporto sulla memoria di A. Brambilla: "Sopra una particolare varietà del ventisettesimo ordine nello spazio a quattro dimensioni", Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 3, 1897, 101.

•  Rapporto sulla nota del prof. A. Brambilla: “Di taluni sistemi di quartiche doppie razionali annesse ad una superficie cubica, Rend. della R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 3, 1897, 203.

•  Rapporto sulla memoria di A. Brambilla: "Estensione di una proprietà della superficie di Steiner", Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 4, 1898, 299.

•  Relazione sul concorso dell'Accademia reale per le scienze matematiche, 1899.

•  Osservazioni sui punti uniti e una trasformazione quadratica, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 10, 1904, 366-372.

•  Rapporto sui lavori compiuti dalla R. Accademia delle Scienze fisiche e matematiche nell'anno 1904, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 11, 1905.

•  Commemorazione di Ernesto Cesaro, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 12, 1906, 358-375.

•  Rapporto sui lavori compiuti dalla R. Accademia delle scienze fisiche e matematiche nell'anno 1905, Rend. della R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 12, 1906, 7-15.

•  Rapporto sui lavori compiuti dalla R. Accademia delle scienze fisiche e matematiche nell'anno 1906, Rend. della R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 13, 1907, 5-11.

•  Rapporto sulla memoria del prof. F. Amodeo: “A. Dürer precursore del Monge”, Rend. della R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 13, 1907, 321-322.

•  Principi di geometria proiettiva , first ed. Alvano, Napoli, 1908. Many later editions.

•  Pel cinquantenario della proclamazione di Roma Capitale d'Italia. Discorso pronunziato nell'aula magna dell'Ateneo il 27 marzo 1911, Annuario della R. Univ. di Napoli , 1911.

•  Il matriarcato. Conferenza pronunziata l'11 febbraio 1912 al Circolo Filologico di Napoli , Napoli, 1912.

•  Relazione sulle note del dr. M. Del Re, Rend. della R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (3), 29, 1923, 79, 104.

•  Di un [ h -1] sistema di quadriche nello [ h ] spazio, Rend. R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , (4), 2, 1932.

•  Geometria ad h dimensioni, Atti della R. Acc. delle Scienze Fisiche e Mat. di Napoli , 1933.



La Famiglia Nobiliare dei Del Pezzo


 

Home - Messaggi - Maestri - Autori - Arcana Arcanorum - Corpus Magiae - Biblioteca - Dossier - Napoli - ReligioniLuoghiVitriol - Miscellanea - Filmati